Prenotazioni

Prenotazioni

Eventi

  • La grande guerra nell'Adriatico

    21.09.2017 - 31.12.2018

    Novigrad-Cittanova, Brtonigla-Verteneglio, Gallerion & muzej

    Mostra

    Gallerion & muzej

    Mostra

    La mostra “La grande guerra in Adriatico”, solitamente situata al museo Gallerion di Cittanova, ora presente anche nelle sale del museo di Verteneglio.

    Nella sede ufficiale del museo Gallerion e esposta la mostra riguardante la nascita e lo sviluppo della Marina Austroungarica fino all’inizio della prima guerra mondiale, mentre nel Museo cittadino di Verteneglio, con 180 pannelli fotografici e numerosi reperti originali, per la prima volta nella storia sara presentata in sequenza cronologica la guerra navale in mare Adriatico.

    Sarebbe potuto essere tutto diverso. La stagione turistica del 1914 era stata la migliore fi no ad allora. Tutti si aspettavano un miglioramento del tenore di vita dei ceti sociali più bassi nella Monarchia. È stata scelta, però, la soluzione peggiore, la guerra.

    Di che tipo di confl itto si sia trattato, lo dice il nome stesso: Grande Guerra. È durata quattro anni e ha lasciato dietro di sé 17 milioni di morti e più di 20 milioni di feriti, senza raggiungere nessuno degli obiettivi prefi ssati. È successo quello che nessuno tra coloro

    che l’avevano iniziata si sarebbe aspettato. Sono crollati, infatti, quattro imperi: quello tedesco, quello astroungarico, quello russo e quello turco. È sorta allo stesso tempo tutta una serie di Stati nazionali, tra cui entità geopolitiche insostenibili come il nuovo Regno dei

    Serbi, Croati e Sloveni, predecessore di quella Jugoslavia che si è dissolta di recente, purtroppo anche in questa circostanza nel sangue.

    Il nostro intento è quello di esibire per la prima volta in Europa, tramite una mostra onnicomprensiva, quella che è stata la Grande Guerra in mare, che in tutti suoi aspetti è stato un confl itto imposto e che per l’Europa è stato un evento tragicamente assurdo.

    Tramite questa mostra cercheremo di trasmettere fedelmente al pubblico questa tragedia immane tramite 300 pannelli e 300 modelli navali, nonché innumerevoli oggetti e documenti originali. La mostra sarà allestita in tre siti a Cittanova e Verteneglio.

    Le operazioni navali nel Mediterraneo e nell’Adriatico, nonostante la preponderanza della fl otta della Triplice intesa, sono state condotte quasi fi no alla conclusione del confl itto. La costa adriatica è rimasta libera ed è stata risparmiata dall’invasione fi no all’ingresso

    delle truppe italiane dopo la fi rma dell’armistizio. L’imperiale e regia Marina - nonostante tutte le diff icoltà, in fi n dei conti anche la disobbedienza e la ribellione dei marinai a causa delle pessime condizioni di vita, dell’abbandono sociale e del disimpegno nazionale –

    ha rappresentato praticamente fi no alla conclusione del confl itto un importante scudo difensivo, off rendo allo stesso tempo il proprio sostegno alle truppe di terra su due fronti, quello sudoccidentale e quello sudorientale. Dopo la dissoluzione dello Stato, la Marina è

    scomparsa praticamente dal giorno alla notte, mentre gli ex concittadini sono diventati cittadini di nuove entità statali. Le divisioni

    geopolitiche, infelici e ingiuste, i nuovi confi ni e le nuove sfere d’interesse hanno portato a una nuova, ancor più grande tragedia: la Seconda guerra mondiale.

    La tradizione della Marina austroungarica è rimasta conservata in alcuni segmenti nella Marina da guerra del Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, poi della Jugoslavia, e successivamente negli altri Stati loro eredi. Gli anni d’oro della presenza austriaca sul mare sono fiiniti nel 1918, anche se il suo eccezionalmente ricco patrimonio è rimasto conservato in alcune sue forme fi no al giorno d’oggi, come

    ad esempio nei porti e negli edifi ci portuali, nell’alta qualità della cantieristica, nel sistema formativo del personale marittimo, nella nomenclatura (specie nella marina da guerra), nel turismo e nel patrimonio culturale (il sistema di fortifi cazione a Pola). Alcuni scali

    portuali, come Trieste, Pola e Fiume, non ci sarebbero senza l’Austria-Ungheria, mentre la creazione di gran parte della moderna infrastruttra costiera è iniziata proprio a quell’epoca.

    Testimoni particolarmente solenni e mistici di quell’epoca di grandi capitani, marinai e navi, nonché di una Marina gloriosa, sono indubbiamente i numerosi fari adriatici, guardiani e custodi delle vie marittime, amici dei marinai lungo la nostra costa e sulle isole.

    Prendendo in considerazione tutte queste circostanze, il nostro desiderio e la nostra principale intenzione sono quelli di realizzare in un luogo appropriato un Museo internazionale della Marina militare come simbolo e degna memoria di quest’epoca in un certo senso eroica. La memoria, come lo sono stati gli eventi storici, deve essere assolutamente multietnica e multinazionale.

    Informazioni:

    Gallerion
    Mlinska 1, Novigrad +385 (0)98 254 279
    sergioliagobbo@gmail.com

    Di più
  • Giornate dei calamari dell’Adriatico

    02.12.2017 - 07.01.2018

    Umag-Umago, Novigrad-Cittanova, Buje-Buie, Brtonigla-Verteneglio

    Manifestazione gastronomica


    Manifestazione gastronomica

    Che il calamaro nostrano sia uno sfizioso boccone per tutti i buongustai, lo si scoprirà durante le Giornate del calamaro adriatico, che avranno luogo nei ristoranti dell'Istria Nord-occidentale. I ristoratori proporranno a prezzi convenienti menù con diverse portate a base di calamaro, combinandole a vini locali e ad oli d'oliva di primissima qualità.

    Questa manifestazione culinaria, oltre ad essere un ulteriore motivo per una visita nell'Istria Nord-occidentale durante le festività natalizie, vorrà valorizzare anche gli straordinari calamari dell'Adriatico che vengono pescati proprio nel periodo invernale. L'indirizzare le persone all'apprezzamento del loro grande valore culinario, rende i ristoratori più creativi, pronti a creare nuove ricette alla base di questo ingrediente marino.

    A partire dalla metà del secolo scorso, dall'essere un piatto popolano, quasi disprezzato, i calamari si sono fatti strada in tutta la costa adriatica diventando così una prelibatezza. Possiedono un gusto delicato che ricorda il mare e oltretutto, sono un espediente per svariati piatti succulenti. Possono essere trattati in maniera aggressiva, con l'aceto, con il peperoncino e con erbe aromatiche, oppure in maniera delicata, con qualche goccia di limone e un po' di erba cipollina.
    Buon appetito!

    » Giornate dei calamari dell’Adriatico

    Informazioni:

    Sjeverozapadna Istra
    T.: +385 (0)52 741 363

    Di più
  • Gioie natalizie cittanovesi

    15.12.2017 - 19.12.2017

    Novigrad-Cittanova, Veliki trg, Park Novigradske Biskupije (Piazza)

    Tradizionale fiera natalizia

    Veliki trg, Park Novigradske Biskupije (Piazza)

    Tradizionale fiera natalizia

    La città Novigrad-Cittanova sarà allegra e vivace dal 15 a 19 Dicembre per la fiera di Natale che si terrà durante quelli giorni sotto una tenda nella Piazza grande nel centro della città.

    I regali più fantasiosi potranno essere comprati durante tre giorni dalle 15 alle 20.
    Con una vendita occasionale, la fiera sarà accompagnata anche dalla musica, intrattenimento ed eventi vari che si svolgeranno sotto il tendone in Piazza grande.

    Visitate anche voi questa fiera di Natale - celebrate con la gente locale e scoprite il Novigrad-Cittanova mediterraneo e i suoi abiti festivi. Troverete la sua edizione invernale eccezionale anche come quella d'estate. Novigrad-Cittanova è degno dei suoi attributi di bellezza, eleganza e stile in qualsiasi momento dell'anno.

    Venite a Cittanova, vi aspettano manufatti interessanti e un ricco programma d'intrattennimento!

    Programma:
    VENERDÌ, 15.12.2017
    Piazza Grande-Tendone
    15:00 - 20:00 Mercatino di Natale
    16:00 - 18:00 Laboratorio creativo per bambini (Scuola materna Tičići)
    17:00 - 18:00 Laboratorio creativo di decuopage per bambini (Galleria-atelier Agata)   

    Programma di circostanza:
    15:00 Animazione di Duo Shik-shok
    16:00 Apertura della manifestazione / Saluti di circostanza del Sindaco e del Parroco
    16:30 Scuola materna Tičići
    17:00 Scuola dell'infanzia Girasole
    17:30 Scuola elementare italiana
    18:00 Scuola elementare Rivarela

    Parco del Vescovado Cittanovese        
    Dalle ore 16 Offerta enogastronomica della tradizione natalizia nelle casette dell'avvento
    19:00 Intrattenimento musicale: Tara & T-Band
            
    SABATO, 16.12.2017
    Piazza Grande-Tendone
    15.00 - 20.00 Mercatino di Natale  
    16:00 - 18:00 Laboratorio creativo per bambini (Scuola materna Tičići)
    17:00 - 18:00 Laboratorio informativo di chabby chic per adulti (Galleria-atelier Agata)   

    Programma di circostanza:
    17:30 SAC Daila (programma folcloristico dei ballerini più piccoli e dei soci adulti)
    18:00 Coro della parrocchia di S. Giovanni Battista, Daila
    18:30 UPKA Error
            
    Parco del Vescovado Cittanovese            
    Dalle ore 16: Offerta enogastronomica della tradizione natalizia nelle casette dell'avvento
    16:00 Il Presepe vivente ( Scuola dell'infanzia Girasole)
    19:00 Intrattenimento musicale: Ivana & band

    Piazza Grande
    17:00 Degustazione del „calderone di funghi“ (Società micologica del Buiese „Boletus“  – Sezione Cittanova)

    DOMENICA, 17.12.2017
    Piazza Grande-Tendone
    15:00 - 19:00 Mercatino di Natale   
    16:00 - 18:00 Laboratorio creativo per bambini (Scuola materna Tičići)

    Programma di circostanza:
    16:00 Coro della parrocchia di San Pelagio, Cittanova
    16:30 I piccoli fisarmonicisti
    17:00 Coro misto Lavanda
    17:30 Gruppo infantile di ballo „Sunshine“, Cittanova (DSR AlphaFit Umago)
    18:00 La Biblioteca civica Novigrad-Cittanova premia  i super lettori /lettrici

    Parco del Vescovado Cittanovese        
    Dalle ore 16: Offerta enogastronomica della tradizione natalizia nelle casette dell'avvento
    18:00 Intrattenimento musicale

    LUNEDÌ, 18.12.2017
    Coorganizzatore: Società Nostra Infanzia Novigrad-Cittanova

    Piazza Grande
    (In caso di pioggia il programma si terrà nel tendone)
    16:30 Arrivo di Babbo Natale
    16:30 - 19:00 Lavorazione dei palloncini („Kiki baloni“)
    16:45 Distribuzione dei doni ai bambini che non frequentano l'asilo e agli alunni delle classi inferiori
    17:00 - 19:00 Foto con Babbo Natale    
    Giro in trenino per le famiglie

    Piazza Grande-Tendone
    17:15 - 18:00 Spettacolo per bambini: „Božićne nevolje“ (Teatar Tirena)
    18:00 - 19:00 Laboratori per bambini, decorazione del volto e creazione di „acconciature pazze“

    Parco del Vescovado Cittanovese            
    Dalle ore 16: Offerta enogastronomica della tradizione natalizia nelle casette dell'avvento
    19:00 Intrattenimento musicale

    MARTEDÌ, 19.12.2017
    Piazza Grande-Tendone
    18:00 Tradizionale raduno dei pensionati cittanovesi con musica da ballo
    Esibizione musicale: Giulio Codiglia

    Di più
  • Umagiche feste

    15.12.2017 - 31.12.2017

    Umag-Umago

    Mercatino di Natale e programma musicale e d'intrattenimento


    Mercatino di Natale e programma musicale e d'intrattenimento

    Questo fiabesco periodo dell'anno riempirà di nuovo le vie e le piazze di Umago con programmi di intrattenimento, eventi gastronomici e concerti.

    I visitatori potranno assaporare le fritole e scaldarsi con l'aromatico vin brulé nonché comprare presso i festivi stand dei regali fantasiosi per i loro più cari, costruiti da mani piccole e da quelle un po' più grandi. L'aria UMAGica della fiera sarà accompagnata dalle note natalizie provenienti dagli altoparlanti che echeggeranno sonoramente per la città, come anche dalle esibizioni di gruppi vocali, cori e le "klape".

    Dopo aver reso omaggio al Natale, non ci resterà altro che prepararci per la giornata più gioiosa e dare un caloroso benvenuto all'Anno Nuovo. La festa è assicurata con diversi concerti, le performance di vari DJ e giovani band, uno show gastronomico, il tutto accompagnato dall'attraente offerta dei ristoratori di Umago.

    Informazioni:

    TZ Umag
    T.:+385 52 741 363
    info@istria-umag.com

    Di più
  • Brtonigla adventure trekk

    17.02.2018

    Brtonigla-Verteneglio

    Gara di trekking


    Gara di trekking

    I primi segni d'inverno hanno già bussato alle nostre porte e la maggior parte del continente è intrappolato nel ghiaccio e nella neve, ma noi vi invitiamo al 6. Choco & wine Fest e alla gara Brtonigla Adventure Trekk nella pittoresca cittàdina istriana di Verteneglio!

    Scoprite i tesori nascosti dell'Istria centrale! Godetevi il paesaggio intorno al fiume Quieto, correte tra i boschi, ricchi vigneti ed uliveti, camminate su per le colline ed scoprite piccoli paesi medievali che offrono una vista indimenticabile dal monte Učka fino al mare Adriatico!

    Una gara di trekking è un gara trail run con elementi di orientamento ed è molto popolare in Croazia ed in Slovenia. La configurazione del terreno è uguale alla gara trail run con l’unica differenza che qui la pista non è segnalata. Sulla mappa sono segnalati solo i punti di controllo. Il concorrente riceve la mappa con i punti di controllo e decide da solo quale percorso scegliere per raggiungerli nel più breve tempo possibile.

    Categorie:
    Ultra 50 km
    Challenger 25 km
    Light 11 km

    Informazioni:

    TZ Brtonigla & Trickeri
    T. +385 (0)52 774307
    info@istria-brtonigla.com

    Di più
  • Campionato istriano invernale di corsa

    25.02.2018

    Umag-Umago, Riva

    13a stagione del campionato invernale

    Riva

    13a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2017/18
    1. round: 05.11.2017. Medulin
    2. round: 19.11.2017. Vodnjan-Dignano
    3. round: 03.12.2017. Pazin
    4. round: 10.12.2017. Pula-Pola
    5. round: 14.01.2018. Sv.Petar u šumi
    6. round: 28.01.2018. Rabac
    7. round: 11.02.2018. Tupljak (Pićan)
    8. round: 25.02.2018. Umag-Umago
    9. round: 04.03.2018. Poreč-Parenzo

    Di più
  • 100 miglia dell'Istria

    06.04.2018 - 08.04.2018

    Labin, Buzet, Motovun, Umag

    Gara ultratrail


    Gara ultratrail

    Numerosi atleti professionisti ed anche amanti dello sport troveranno sufficienti motivi per visitare l'Istria anche nei mesi invernali, i primi giorni di primavera accoglieranno però la sesta edizione della corsa ultratrail 100 Miglia dell'Istria. Dal 2016, la gara 100 miglia dell'Istria è stata inclusa nell'Ultra-Trail World Tour (UTWT) di cui fanno parte solamente alcune gare prestigiose internazionali.

    Il percorso di gara si estende dalla parte orientale della penisola, attraversa le vette più alte e termina sulla costa occidentale della penisola, nella città di Umago. Lungo il percorso assaporerete tutti i possibili aspetti della corsa trail, terreno molto impegnativo e tecnico, un po' di coastering, bellissime cittadine medievali, fitte foreste, aree urbane, valli fangose il tutto arricchito con panorami mozzafiato.

    La prima corsa, lunga 170 km, inizia ad Albona, raggiunge il Monte Maggiore e passando per Ciceria arriva fino a Pinguente. Il percorso porta i concorrenti verso Colmo, la città più piccola del mondo, Montona e Grisignana per terminare la gara ad Umago.

    La corsa successiva per difficoltà, parte dal mare, per farvi salire fino alla cima più alta dell'Istria Vojak. Sotto Vojak il ​​sentiero si collega alla percorso più lungo della gara e lo segue fino a Buzet e poi a Portole. Prima del traguardo a Umago si dovranno superare due salite ed attraversare il ruscello, il tutto sotto l'occhio vigile del vecchio castello di Pietrapelosa.
    La terza corsa è lunga 67 km e rappresenta una buona prova per gli atleti che in futuro vorranno partecipare a gare ultratrail mentre la quarta gara è adatta ai principianti di corsa trail.

    Il traguardo di tutte le corse e centro degli eventi che accompagneranno le 100 miglia dell'Istria sarà a Umago dove avrà luogo la gara Ledo 1 miglio dell'Istria, una bella corsa per i bambini.

    » Iscrizioni
    » Le informazioni riguardanti la gara si possono consultare su www.istria100.com
    Benvenuti alla 6° edizione della corsa ultratrail 100 Miglia dell'Istria!

    Info sulle gare:
    Rossa 100 miglia
    100 miglia (169,5 km) | +6.632 m | -6.911 m
    Start @ Labin, venerdì, 16:00

    Blu 109 km
    109,7 km | +4.429 m | -4.432 m
    Start @ Lovran, venerdì, 00:00 (mezzanotte)

    Verde 67 km
    67,1 km | +2.388 m | -2.438 m
    Start @ Buzet, sabato, 09:00

    Gialla 41 km
    41,1 km | +1.170 m | -1.320 m
    Start @ Motovun (parking), sabato, 12:00

    Informazioni:

    Sport box & SRK Alba
    +385 (0)98 9831 255
    race@istria100.com

    Di più

Visione 1 - 12 di 25

Ente per il turismo non assume la responsabilita´ delle decisioni dell´ organizzatore delle manifestazioni in merito al cambiamento del termine, dei partecipanti, del programma, dei prezzi o della disdetta della manifestazione

Riconoscimenti internazionali alla regione dell'Istria

  • Best Olive Oil Region in the world 2016 and 2017

  • 10 Best European
    Wine Destinations 2016

  • 10 Best Wine Travel Destinations 2015

  • World's 2nd Best Olive Oil Region 2010 - 2015

  • Top 10 Valentine's Day Retreats 2014

  • Best Wine Regions for Winter and Spring Travel 2014

Oltre alla vasta copertura mediatica in riviste come National Geographic e Huffington Post, e nelle guide turistiche di fama mondiale come Lonely Planet, i giornalisti internazionali e i tour operator continuano a lodare l’Istria e la sua offerta, classificandola tra le migliori destinazioni turistiche del mondo.

Prenotazioni