Immersioni

Relitti: Hans Schmidt (10)


Questo relitto fu per molto tempo chiamato „Istra“ perché il vero nome della nave era ignoto. Fu fabbricata nel 1920 in Olanda (era denominata Albireo), e porta il nome del suo ultimo proprietario della Germania. Questo piroscafo da carico fu spaccato a metà il 23 gennaio 1943, dall'esplosione causata da una mina subacquea, mentre nel suo ultimo viaggio trasportava armi e munizioni. Il relitto sul fondale marino è diviso in due parti: la prua dalla lunghezza di 10 metri e dopo una decina di metri, la parte rimanente. Il tipo particolare d'ancora, ormai fuori produzione da oltre cent'anni, rappresenta una vera e propria curiosità e dà un significato storico al relitto.

Profondità del mare: 40-43 m
Profondità massima: 43 m
Profondità minima: 35 m
Lunghezza: 99 m
Larghezza: 11,5 m

» Mappa dei relitti navali

Mostra